Io sono Greco, perchè ho le stesse colpe di un cittadino Greco, per il dramma che lui sta vivendo.

Io sono Greco, perchè ad Atene ritrovo le radici fondanti della mia cultura, e della società che vivo.

Io sono Greco, perchè “una faccia una razza”: come tanti Greci mi hanno ripetuto, quando mi hanno accolto col sorriso nella loro terra.

Io sono Greco, perchè nessun debito vale l’umiliazione di un popolo, un disastro sociale, l’assenza di un futuro e di una visione comune.

Io sono Greco, perchè essere Greci, oggi, non è questione di destra o di sinistra, nè di uno, dieci o cinquanta miliardi di euro di debito, ma di credere a un’idea meravigliosa chiamata Europa.
Che quasi non c’è più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...