Per commentare questo nuovo, interessantissimo libro non possiamo che partire presentando la casa editrice: CasaSirio.

Tutto comincia dall’appartamento di Torino, dove Sirio è il gatto. Ed è una storia vera. Una casa di studenti, dove convivono studenti della Scuola Holden, sogni e progetti un po’ folli, nell’età dove tutto è possibile.

Nasce così CasaSirio Editore, dall’idea e dell’impegno di giovani amici, tutti più o meno trent’anni. Siamo nel 2014, nell’era dove anche i giganti dell’editoria soffrono, nasce l’idea della “casa editrice dei sogni”: dove è pubblicato soltanto ciò che vale davvero la pena leggere. Ragazzi e ragazze che hanno deciso di mettersi in gioco, soli: chi vive a Torino, chi a Genova, chi a Roma. Lavorano principalmente su Skype, ma hanno tutto quello che occorre per lavorare bene: correttori di bozze, grafici, un ufficio stampa, un distributore che permette di essere ordinabili e recapitati nelle 1000 e più librerie iscritte al circuito e anche su Amazon, IBS e tanti altri negozi online.

CasaSirio si definisce “casa editrice pop”: narrativa di qualità, storie semplici e veloci, fruibilità di lettura, trasversalità dei temi, elasticità di linguaggio. Poche uscite e selezionate, l’autore del libro coinvolto in ogni aspetto della sua pubblicazione. Alcuni dettagli rendono CasaSirio una casa editrice di nicchia e ricercata: i libri sono davvero curati in ogni loro aspetto, la carta è riciclata e profumatissima. Un piacere da leggere e da sfogliare, come quando eravamo bambini e i libri non si leggevano soltanto.

Il futuro è loro, il presente è (anche) questo nuovo libro di Fernando Masullo e Andrea Bozzo: MR.PRESIDENT.

La cover di MR. PRESIDENT

Masullo e Bozzo ci raccontano la storia degli Stati Uniti attraverso i ritratti dei loro uomini più rappresentativi: quei 45 Presidenti che, per un periodo più o meno lungo, hanno avuto tra le mani le sorti del mondo.

Fernando Masullo è stato cronista politico durante la Prima Repubblica e per dieci anni corrispondente dagli Usa, dove ha seguito, dal vivo, tre campagne Presidenziali. Al rientro in Italia, è stato Vicedirettore del Giornale Radio e poi di Raitre, dove ha dato vita a Ballarò e Hotel Patria.
Le pennellate di Andrea Bozzo sono comparse sul New York Times, Vanity Fair, La Stampa, la Repubblica, Feltrinelli, Il Sole 24 ore, Corraini Edizioni, Bologna Children Book Fair. Dal 2016 disegna l’ultima pagina di Linus.

Coerentemente con lo stile “pop” di CasaSirio, le presentazioni sono originali, leggere e godibilissime. Raccontano di Presidenti, certo: ma soprattutto di generali con il vizio del duello e accaniti giocatori di biliardo, sarti bevitori e geometri di provincia, fumatori incalliti e playboy di lungo corso. Poi attori hollywoodiani, picchiatori da ring, giocatori d’azzardo, politici nati o improvvisati.

Ritratti in penna e pennello, piacevoli da sfogliare come da leggere e approfondire uno a uno.

Consigliato, perfetto da tenere a fianco al divano e da sfogliare una sera d’inverno. Specie per chi ama la storia anche un po’ bizzarra, di quel grande paese che è l’America.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...